Cerca
  • Alice Manieri

Corporate Storytelling al Fuorisalone del Mobile 2019

Aggiornato il: 4 giu 2019

Al Fuorisalone del Mobile la nipponica Union ci offre un pregiato esempio di Corporate Storytelling.

L'azienda compie 60 anni e coglie l'occasione per celebrare la propria filosofia, il proprio design.

L'allestimento prevede 3 diversi spazi: uno sensoriale, uno interattivo, l'altro espositivo.



Storytelling sensoriale

Appena entrati ci immergiamo in una realtà surreale, onirica. Sotto i piedi frammenti di minerale e metalli, scricchiolano flebili e irradiano una fioca luce e nebulosa; i punti di luce, rarefatti, pulsano lentamente, sembrano vivi.

Ogni oggetto esposto racconta parte del processo produttivo di Union. Come pietre miliari segnano il tempo della creazione, dall'ideazione alla produzione, dal 1958 ad oggi.

Il set design di Tsuyoshi è magistrale: ogni oggetto acquisisce bellezza perché spoglio, scarnificato alla sua essenza, al suo essere anzitutto utile. L'essenzialità e l'atmosfera dell'installazione rimandano alla natura, alla terra e all'acqua.



Storytelling interattivo

Nella seconda sala Union racconta il proprio processo creativo. Una lavorazione artigianale, che rimanda ad una tradizione millenaria della lavorazione del ferro e dell'acciaio.

E' una performance.

La presenza fisica e la produzione effettiva dei pezzi davanti al pubblico restituisce la giusta temporalità del processo creativo. Il tempo rallenta e percepiamo l'intero arco creativo che ogni prodotto Union richiede. Sembra di guardare un albero e, mentre ne osservi i rami più sottili, ne percepisci la profondità delle radici.



Storytelling espositivo

L'ultima sala mostra una serie incredibilmente ricercata dei prodotti Union: maniglie.

Dopo l'esperienza realizzata nelle due sale precedenti, questi oggetti acquisiscono significati stratificati. Diventano quasi archetipo di ciò che l'azienda rappresenta: storia, natura, design.




One Design - One Handle un grande esempio di storytelling per l'impresa.

#salonedelmobile #storytelling #setdesign #installation #art #design #japan #union

32 visualizzazioni

Cerchi un collaboratore freelance?

 

Alice Manieri

+39 3917249977

alicemanieri@gmail.com

Milano

p.iva 9631440964

MNRLCA91H58F7047

Oppure contatta la mia azienda:

 

Gemini s.r.l

Via Cesare Battisti 137
MB, 20851 20854 Vedano al Lambro (MB)

+39 3917249977

a.manieri@gemini-srl.com

p.IVA 6924620963

MNRLCA91H58F7047